Termosifoni non si riscaldano? La caldaia non scalda i termosifoni?

Quando l’inverno di avvicina, i termosifoni non riescono a riscaldare al meglio gli ambienti interni della casa, per via dell’inattività del periodo  estivo. In qualità di addetti ai lavori, quando i termosifoni non riscaldano e quando la caldaia non scalda i termosifoni, noi di Assistenza Caldaie Condizionatori Ravenna suggeriamo sempre di effettuare una volta all’anno lo spurgo dei termosifoni e la pulizia della caldaia. Motivo? Gli elettrodomestici, a seguito di una revisione, vedono riattivate al pieno le loro funzionalità e tornano ad esprimere prestazioni eccellenti. Motivo per cui pagate di meno sulla bolletta del gas, visto che il calore viene erogato in maniera corretta.

riparazione termosifoni ravenna
assistenza caldaie termosifoni ravenna

Addentrandoci nei particolari sui temi “termosifoni che non riscaldano” e “caldaia che non scalda i termosifoni”, segnaliamo le principali cause.

  1. Eccessiva presenza di aria nel termosifone
  2. Bolle d’aria nell’acqua riscaldata
  3. Accumulo di sporcizia che ostruisce le tubature dell’impianto

In tutti e tre i casi, il calore non viene erogato a regola d’arte dai termosifoni ed in inverno il comfort in casa viene meno. Occorre spurgare i termosifoni. Meglio far fare questa operazione da tecnici qualificati come i nostri, in modo che si accertino dell’apertura dei termosifoni tramite manopola specifica, che il getto d’acqua non superi i 2 bar di pressione, che spurghino prima il termosifone più lontano dalla caldaia e poi quello più vicino nel caso di impianto centralizzato e che aprano la valvola di sfogo di tutti i termosifoni con l’intento di far sparire l’aria.

HAI I TERMOSIFONI CHE NON FUNZIONANO A RAVENNA? CONTATTACI!

Questo per quanto riguarda i termosifoni che non riscaldano. Per ciò che concerne la caldaia che non scalda i termosifoni, urge tenere conto dell’accensione del timer di riscaldamento e della corretta impostazione del valore della temperatura di riscaldamento a 60 o a 70 gradi. Una volta che l’acqua è entrata nel circolo nei termosifoni (circa 30 minuti), le piastre si riscalderanno. In quanto tecnici addetti alla manutenzione di caldaie e termosifoni, controlliamo che la pressione  sia sempre tra 1,5 e 2 bar. Apriamo il rubinetto e verifichiamo la pressione dell’acqua bollente. Dopodiché facciamo fuoriuscire l’aria e l’acqua per tutte le piastre che non riscaldano.

Noi di Assistenza Caldaie Condizionatori Ravenna effettuiamo una scupolosissima revisione dell’impianto e rilasciamo apposita certificazione. Tutto secondo quanto sancito dalla Legge. Mettiti in contatto con noi per ulteriori informazioni.